Aci Catena: scricchiolii nella maggioranza

Posted on date Lun, 04/01/2010 - 17:57 by admin

Lunedì 4 Gennaio 2010 - Antonio Carreca - L´Eco delle Aci.it

Fratture all'interno dei gruppi del Pdl e dell'Mpa

ACI CATENA. – A cavallo tra il vecchio e il nuovo anno la politica catenota ha registrato una serie di “scosse di assestamento”. Sussulti che hanno visto come teatro l’aula consiliare dove la maggioranza “bulgara” di 19 consiglieri su 20 a sostegno dell’amministrazione Nicotra è apparsa tutt’altro che compatta. Una maggioranza nella quale sono evidenti microfratture che soltanto il tempo dirà se sanabili o meno. Il Movimento per l’Autonomia è diviso in due: da una parte il gruppo che fa riferimento al deputato regionale, on. Nicola D’Agostino, composto dai consiglieri Sciacca, Sorbello e Grancagnolo; dall’altra il gruppo dei “ribelli”, formato dai consiglieri Russo, Sapuppo, Fiamingo e Lucchesi. Ancora più frammentato il folto gruppo del Pdl. I consiglieri Aleo, Grasso e Leonardi vanno a comporre i cosiddetto gruppo dei lealisti. C’è poi il Pdl Sicilia al quale dovrebbero essere accostati, il condizionale è d’obbligo perché non è stata fatta alcuna dichiarazione ufficiale, i consiglieri Urso e Caponetto. I consiglieri Maesano e Liuzzo sono invece accostabili all’ex sindaco ed attuale assessore provinciale Ascenzio Maesano, firrarelliano.

Regione: nomine del Governo

Posted on date Dom, 03/01/2010 - 22:18 by admin

Domenica 3 Gennaio 2010 - Articolo tratto dal periodico telematico L´Eco delle Aci.it

Prof. Salvatore BarbagalloACIREALE. – L’acese Salvatore Barbagallo, professore ordinario presso l’università di Catania, già preside della facoltà di Agraria, è stato nominato, dal presidente della Regione Raffaele Lombardo, per il prestigioso ed impegnativo incarico di Direttore Generale del dipartimento “Interventi infrastrutturali per l'agricoltura” della Regione Siciliana."

Aci Castello: ricognizione del PRG

Posted on date Dom, 03/01/2010 - 19:03 by admin

Domenica 03 Gennaio 2010 - Articolo tratto dal periodico telematico L´Eco delle Aci.it

ACI CASTELLO. – L’Amministrazione Comunale di Aci Castello ha trasmesso al Consiglio Comunale uno degli atti più importanti sia sotto l’aspetto della tutela del territorio che sotto l’aspetto dell’azione strategica per implementazione delle opere pubbliche di particolare valenza. Si tratta di un atto di ricognizione e di riconferma di alcuni dei vincoli inseriti nel PRG che sono scaduti il 29/12/2009. In particolare, dopo aver disposto all’Ufficio Tecnico Urbanistica l’avvio delle procedure di rielaborazione del nuovo piano regolatore, l’Amministrazione Comunale ha richiesto, nelle more di tale rielaborazione, una complessa ricognizione delle aree sulle quali insistono vincoli conformativi ma introducendo, con una piccola modifica delle norme di attuazione, la possibilità ai privati, in piena conformità al principio costituzionale di sussidiarietà, di intervenire in sostituzione dell’Ente pubblico per la realizzazione delle opere di preminente interesse per la collettività, in regime di convenzionamento con l’Ente.

Approvato lo schema del bilancio consuntivo 2008

Posted on date Dom, 03/01/2010 - 18:32 by admin

Domenica 03 Gennaio 2010 - Articolo tratto dal periodico telematico L´Eco delle Aci.it

ACI CASTELLO. – L’Amministrazione Comunale guidata dall’on. Filippo Drago, chiude l’anno 2009 mantenendo l’impegno assunto nei confronti dei cittadini e del Consiglio Comunale, approvando lo schema del bilancio consuntivo del 2008 relativo alla gestione finanziaria della passata Amministrazione Raimondo. Al definitivo atto si è giunti dopo un laborioso e dettagliato lavoro di verifica e di revisione dei dati contabili, che ha notevolmente impegnato l’assessore Grimaldi, il direttore generale, il segretario generale e il ragioniere generale.

Innaugurata la sede acese de "La Destra - Alleanza Siciliana"

Posted on date Dom, 03/01/2010 - 18:28 by admin

Domenica 03 Gennaio 2010 - Articolo tratto dal periodico telematico L´Eco delle Aci.it

ACIREALE. – Alla presenza di un folto pubblico, è stata inaugurata la sezione di Acireale de La Destra-Alleanza Siciliana. Presenti per l’occasione l’on. Nello Musumeci, il coordinatore provinciale Ruggero Razza, l’assessore provinciale Giovanni Ciampi e i gruppi consiliari al Comune e alla Provincia di Catania. «In un momento di grandi incertezze generalizzate – ha dichiarato Musumeci – è da notare come ogni iniziativa de La Destra-As sia sempre seguita massicciamente, segno della grande attenzione per il nostro Movimento e di forte e positivo incoraggiamento a continuare sulla strada che abbiamo intrapreso».

Calendario 2010: "Il bello ed il brutto delle Aci"

Posted on date Dom, 03/01/2010 - 18:23 by admin

Domenica 3 Gennaio 2010 - Davide Quattrocchi - L´Eco delle Aci.it

Il titolo del calendario 2010 non è stato scelto a caso: "Il bello e il brutto delle Aci". Con questa opera, che ci ha impegnati, tra ideazione e realizzazione, quasi tre mesi, abbiamo voluto lanciare un duplice messaggio: viviamo una terra meravigliosa, abbiamo chiese, piazze, palazzi, cultura, tradizione, arte e artigianato che tutto il mondo ci invidia. Noi de L'Eco delle Aci amiamo il nostro territorio, le zone in cui siamo nati. Proprio per questo siamo andati oltre il classico vizio di noi siciliani: guardare, raramente, ciò che abbiamo intorno e dirci che non cambierà mai nulla perchè è da secoli che va così. Abbiamo quindi voluto, ancora una volta, sottolineare con forza le nostre bellezze, ma abbiamo anche voluto lanciare un forte messaggio alla politica "che può" e ai cittadini "che dovrebbero volere": esistono zone d'ombra, difetti, problemi più o meno dimenticati che vogliamo vengano risolti affinchè possiamo guardare più spesso con orgoglio al nostro territorio e alla nostra politica.

Coppa Trinacria serie D: l’ASD Liberamente Acicatena conquista i quarti di finale

Posted on date Dom, 03/01/2010 - 17:26 by admin

Domenica 3 Gennaio 2010 - Alessandro Petralia - L´Eco delle Aci.it

ACI CATENA. – Ancora una vittoria per l’ASD Liberamente Acicatena, questa volta in Coppa Trinacria, competizione organizzata dalla FIPAV Sicilia come torneo parallelo al campionato di serie D. Dentro le mura amiche le ragazze di Franco Pennisi hanno affrontato e sconfitto le avversarie del Villa Mirador Zafferana in un incontro molto atteso; la vittoria è valsa infatti il passaggio al quarto di finale ed in secondo luogo ha mostrato le potenzialità di un avversario diretto come lo Zafferana, che in campionato è si trova a soli due punti di distacco dopo i primi cinque turni. Ancora una volta prodigioso l’avvio di partita, con il primo parziale finto sul 25-12 in favore della squadra di casa, abile nello sfruttare i numerosi errori dell’avversario e trascinata in attacco da un’eccezionale Cinzia Leonardi: su nove punti in attacco, ben sette sono i suoi, quasi tutti propiziati dalle ottime giocate dell’alzatrice Naty Russo.

Pagine